Cessione del quinto: quanto posso richiedere?

cessione del quinto

I soldi sono, al di là di tutti i proverbi e i modi di dire, praticamente indispensabili soprattutto in determinate circostanze. L’affitto di casa, elettrodomestici rotti, spese mediche, figli e tanto altro: sono diversi i motivi per i quali può essere necessario richiedere dei finanziamenti per far fronte alle numerose spese che prima o poi

Cessione del quinto: quali sono i requisiti?

Il finanziamento relativo alla cessione del quinto si può chiedere con molta facilità, se si è in grado di soddisfare i requisiti più importanti ed anche quelli che spesso vengono meno considerati da chi ne fa richiesta. Nello specifico, ecco di cosa si tratta. Come è noto, la cessione del quinto è fruibile dai pensionati

Cessione del quinto: cosa è importante sapere

cessione del quinto

Il finanziamento relativo alla cessione del quinto è sicuramente per quanti hanno una busta paga e necessità di accedere rapidamente al credito, dato che la cifra concordata sarà detratta dalla busta paga o dalla pensione ogni mese e per questo ben vista dagli enti che erogano il credito. Ma quali sono i pro e i

Cessione del quinto vantaggi e svantaggi

cessione del quinto come si richiede

La cessione del quinto è un prestito rivolto sia ai dipendenti del settore pubblico sia a quelli che operano per aziende private, ed è fruibile inoltre anche per i pensionati che hanno meno di 65 anni. Questo strumento finanziario può avere diversi vantaggi, tant’è che sono diverse le persone che scelgono di optare per la

Cessione del quinto pensionati

cessione del quinto inps

Una forma di finanziamento particolarmente preferita  da coloro che sono in pensione è di certo la cessione del quinto. Questo prestito è idoneo ai pensionati perché essi  hanno la possibilità di accedere al credito in maniera agevolata grazie ai tassi convenienti che alcune banche presentano, in convenzione con l’Inps e l’ex Inpdap. Ma come funziona

Cessione del quinto: cinque buoni motivi per richiederla

cessione del quinto

Quando parliamo di cessione de quinto stiamo parlando di un finanziamento che i lavoratori statali possono richiedere, sia che essi siano pubblici, privati o pensionati. Si tratta in sostanza di rate, il cui totale simboleggia un importo inferiore o pari al quinto dello stipendio netto del dipendente. La durata massima dell’erogazione è di 10 anni.

Cessione del quinto: cosa succede in caso di gravidanza

cessione del quinto maternità

La cessione del quinto è un finanziamento concesso ai lavoratori che viene calcolato sulla base del loro stipendio. Per richiederlo basta la verifica della busta paga oppure della pensione. Ma che cosa succede quando una donna che sta ricevendo la cessione del quinto entra in congedo di maternità? La cessione del quinto in caso di

Cessione del quinto: cosa succede in caso di cambio lavoro

cessione del quinto

La cessione del quinto è la modalità di finanziamento a cui un lavoratore o un pensionato può avere accesso detraendo la sua retribuzione annuale in cambio di rate mensili anticipategli. Si tratta di un prestito che dovrebbe equivalere ad un quinto del suo ammonto annuo e viene rilasciato dagli enti bancari. Che cosa succede però

Informazioni generali sulla cessione del quinto

cessione del quinto

La cessione del quinto è una forma di prestito personale particolarmente richiesta, perché permette di accedere a un rimborso a tasso fisso e rate costanti che prevedono la detrazione di un quinto dello stipendio. Questo finanziamento può essere richiesto presso lle banche e negli istituti di credito che lo propongono in modo semplice e veloce.

Cessione del quinto protestati

Avere un protesto, una segnalazione al Crif come cattivi pagatori è un problema per coloro che desiderano richiedere un prestito. Infatti, quando si è segnalati come protestati, le banche solitamente non si fidano del cliente e stentano ad accordare un finanziamento. Però c’è una possibilità per ottenere ugualmente un finanziamento, anche in questi casi: la